Davide Valrosso / Livorno, Italia

SMOG (titolo provvisorio)

22 marzo 202211.00

Partendo dalla ricerca già avviata col precedente LOVE Paradisi artificiali sul rapporto fra amore e dipendenza, Davide Valrosso | NINA lavora per KRAKK su SMOG (titolo provvisorio). Indagando ulteriormente le condizioni di annebbiamento, confusione e opacità, al di là della sfera allucinogena, Valrosso immagina sapori, tensioni e paesaggi: già durante LOVE era nata l’esigenza di creare un percorso gemello dai contorni più sfumati, dando materia a esseri (danzatori e musicista) che brancolano in un’atmosfera che si muove fra il bianco e il nero ovattato, osservati costantemente da una presenza costante, quieta e inquietante.

BIO
Davide Valrosso si è diplomato all’English National Ballet, successivamente ha frequentato numerosi centri di formazione presso London Contemporary School, Rambert School, Rafineri. Per cinque anni ha lavorato stabilmente con la compagnia di Virgilio Sieni, sia come danzatore che in qualità di performer e formatore all’interno dell’Accademia sull’Arte del Gesto di Firenze. Come interprete ha collaborato con numerosi artisti visivi e coreografi, sviluppando parallelamente una propria ricerca sulla danza: con i suoi lavori ha partecipato a molteplici festival e rassegne in Italia e all’estero (Spagna, Romania, Croazia, India e Corea). Nel suo percorso coreografico, Davide Valrosso lavora sull’ascolto continuo del presente, concentrando la sua ricerca sull’origine della trasformazione nel gesto e la scoperta delle energie invisibili che guidano il movimento. È direttore artistico di NINA.

Ingresso gratuito
  • Teatro Il Lavatoio
    via Ruggeri, 16

prenotazioni: tel 0541 626185
e-mail info@santarcangelofestival.com

come da normative vigenti, l'accesso in sala per il pubblico al di sopra dei 12 anni è consentito esibendo il proprio green pass rafforzato

coreografia Davide Valrosso
con Claudio Gasparotto, Daniele Gherrino, Filippo Lilli
produzione NINA