Motus / Rimini, Italia

Panorama

13 luglio 21.00
14 luglio20.30

Un vortice multiforme di personaggi poliedrici, una caleidoscopica performance sul diritto umano al libero movimento. Panorama contiene il verbo vedere e la parola tutto, e sulla possibilità di vedere il più possibile, d’intraprendere nuove avventure esistenziali altrove, è incentrato il progetto: una biografia plurale e visionaria del gruppo interetnico di performers del mitico teatro dell’East Village newyorkese, fondato da Ellen Stewart, La MaMa. Motus, compagnia indipendente associata del Festival, da poco superato il traguardo dei 25 anni, delinea in questo lavoro nuovi panorami esistenziali, dove il nomadismo diventa una proprietà intrinseca dell’esistere, mettendo a dura prova ogni tentativo di classificare irrevocabilmente persone, nazionalità, etnie, professioni in categorie gerarchiche e immutabili.

 

  • ITC Molari
    via Orsini, 19

durata 80'

intero 13€ / ridotto 11€

spettacolo in inglese con sovratitoli in italiano

ideazione e regia Enrico Casagrande e Daniela Nicolò
drammaturgia Erik Ehn e Daniela Nicolò
con gli attori della Great Jones Repertory Company (Maura Nguyen Donohue, Richard Ebihara, John Gutierrez, Valois Marie Mickens, eugene the poogene, Zishan Ugurlu)
musiche Heather Paauwe
assistenza alla regia Lola Giouse
sound design Enrico Casagrande
light design Andrea Gallo e Daniela Nicolò
video design USA CultureHub NYC con Sangmin Chae
video design Europa Paride Donatelli e Alessio Spirli
visual project Bosul Kim e Seung Ho Jeong
direzione tecnica Paride Donatelli
produzione La MaMa Experimental Theatre Club con Motus
in coproduzione con Seoul Institute of the Arts, Corea | CultureHub, USA | Vooruit, Belgio | FOG Triennale Milano Performing Arts | Emilia Romagna Teatro Fondazione | Grec Festival, Spagna | L’arboreto - Teatro Dimora

in collaborazione con Under The Radar Festival, USA

con il sostegno di MiBACT, Regione Emilia Romagna

ph. Joung Sun
video Paride Donatelli and ENDDNA