Betty Apple / Taiwan

IT ME – ITME — TIME (Travel)

11 luglio15.30

Betty Apple presenta una performance digitale in cui un cyborg proveniente da 夢Dream2050 condivide la sua realtà presente con un gruppo di persone umane del 2050. Nel suo futuro è rimasto solo l’1 per cento di terra e la maggior parte degli abitanti è composta da cyborg che vivono al di sotto del mare. Quando Betty diventa Beta, di fronte alla telecamera del computer, indossa una tuta capace di proteggere gli umani e fornire loro ossigeno, assumendo l’aspetto di un ibrido mutante. Lo stesso dell’immagine di Santarcangelo 2050. In un confronto tra i due diversi futuri e dall’intreccio di domande sull’ambiente, la nostra vita quotidiana, il tempo e l’ossessione per il futuro, coinvolge il pubblico in un viaggio nel tempo dal 2021 al 2050.

BIO
Betty Apple appartiene alla generazione degli artisti d’avanguardia di Taiwan. La sua arte si concentra sull’uso politico e performativo del corpo attingendo alla sua esperienza di millennial nel Taiwan post coloniale. Nel suo lavoro utilizza oggetti simbolici appartenenti alla cultura kitsch e alla società dei consumi per mettere in evidenza ciò che la scienza e il patriarcato nascondono sotto il loro apparentemente perfetto rumore di fondo.

Ingresso gratuito
  • Scuola Elementare Pascucci
    piazza Ganganelli, 25 - accesso da Via Mazzini

Lo spettacolo si svolgerà in modalità online.

Biglietto non prenotabile. Accesso consentito fino al raggiungimento delle capienze.

3D artist: Vvxxiii.
Live visual: A copy of a copy.

con il supporto di Taipei Digital Art Center.