Prima Vera

Workshop digitali per la sostenibilità

da mercoledì 6 marzo 2024
Partecipazione gratuita
Partecipazione gratuita
da mercoledì 6 marzo 2024

Prima Vera è una nuova progettualità promossa da Santarcangelo dei Teatri, in collaborazione con CDCA partner del programma Cultura Sostenibile di Roma, ASSO – Agenzia per lo Sviluppo Sostenibile di Verona e Ecoarea di Rimini, che prevedere un ciclo di webinar e una spring-school dedicati al capacity-building per operatrici e operatori di eventi ad alto valore ambientale e sociale, con l’obiettivo di formare futuri responsabili della sostenibilità, all’interno di eventi e festival culturali italiani. Il calendario si articolerà in due fasi: inizialmente un ciclo di 10 workshop digitali con professionistə espertə, seguirà, in presenza, la spring-school che prevede momenti formativi e laboratori finalizzati al consolidamento delle pratiche apprese e alla stesura di un piano di sostenibilità, per costruire un network innovativo e multidisciplinare di potenziali futurə responsabili della sostenibilità in ambito artistico-culturale.

Il percorso è completamente gratuito e rivolto a responsabili, collaboratrici e collaboratori di enti culturali, singolə professionistə attivə nell’ambito degli eventi culturali.

Per partecipare, iscriviti al ciclo di webinar a questo link.

L’iscrizione è unica per tutti i 10 webinar, ma non vincolante alla partecipazione a ognuno di essi. Il giorno prima di ogni webinar, verrà inviata un’email all’indirizzo indicato con il link per il collegamento. Tutti i webinar saranno registrati e successivamente resi disponibili.

 


 

CALENDARIO DI LAVORO

>>> 6 marzo 2024, 14:00 – 16:00
CAPIRE LE RAGIONI DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA
con Lorenzo Succi e Fabrizio Passarini

Online la registrazione del primo incontro.

Esamineremo le ragioni scientifiche che guidano la transizione ecologica, i dati sul cambiamento climatico, le interconnessioni tra crisi climatica e sfide ambientali. Contestualizzeremo queste questioni nel quadro europeo, esaminando le politiche e le iniziative scientifiche volte a mitigare gli impatti ambientali e promuovere una gestione sostenibile delle risorse. Una prospettiva per comprendere appieno la necessità di una transizione ecologica globale.

Lorenzo Succi è direttore di UniRimini e manager del Tecnopolo di Rimini, si occupa di innovazione e strategie digitali per le imprese di servizi e manifatturiere, le destinazioni turistiche e le società sportive. Si occupa di sostenibilità ambientale per le imprese in collaborazione con il CIRI FRAME dell’Università di Bologna ed è docente universitario di Digital Innovation per lo sport e il turismo. È esperto di comunicazione della sostenibilità degli eventi.

Fabrizio Passarini è professore ordinario di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali e collabora con il Dipartimento di Chimica Industriale “Toso Montanari” dell’Università di Bologna. È direttore di “SAFTE – Scuola di Alta Formazione per la Transizione Ecologica” dell’Università di Bologna e membro del Comitato Tecnico Scientifico di “Ecomondo – Fiera Internazionale del Recupero di materia ed energia e dello Sviluppo Sostenibile”.

 

>>> 13 marzo 2024, 18:00 – 20:00
I CRITERI DI SOSTENIBILITÀ E CIRCOLARITÀ, DEFINIZIONI E STRUMENTI
con Alessandra De Santis

Online la registrazione del secondo incontro.

Ci concentreremo sui criteri ambientali, i principi e le strategie dell’economia circolare e la loro importanza. Partendo da un presupposto: parlare e promuovere pratiche sostenibili e circolari significa anzitutto conoscerle e saperle valutare con un approccio Life Cycle Thinking. Distinguendo tra pratiche effettivamente virtuose e greenwashing.

Alessandra De Santis è educatrice e comunicatrice ambientale. Collabora con l’associazione A Sud Ecologia e Cooperazione e con CDCA – Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali, per cui si occupa di educazione ecologista, formazione e progetti per costruire una maggiore consapevolezza sui modelli di produzione e consumo sostenibili. Coordina il lavoro di mappatura per l’Atlante Italiano dell’Economia Circolare ed è una delle ideatrici della rivista EconomiaCircolare.com.

 

>>> 20 marzo 2024, 18:00 – 20:00
MISURARE LA CIRCOLARITÀ OLTRE IL GREENWASHING
con Daniele Di Stefano

Online la registrazione del terzo incontro.

Affronteremo strumenti e conoscenze per valutare in modo accurato e obiettivo quanto un’azienda sia impegnata nella transizione verso un modello circolare e quanto invece si tratti di mere operazioni di greenwashing. Durante il corso verranno presentati i principali indicatori e metriche utilizzati per misurare la circolarità, con esempi concreti di applicazione. Inoltre, analizzaremo i principali standard e framework internazionali per la valutazione della sostenibilità, con particolare attenzione a quelli focalizzati sulla circolarità.

Daniele Di Stefano, giornalista ambientale, scrive per EconomiaCircolare.com. Con un passato nell’associazionismo ambientalista e nella ricerca no profit, ha collaborato con La Nuova Ecologia, Huffington Post Italia, Repubblica.it, Materia Rinnovabile.

 

>>> 27 marzo 2024, 14:00 – 16:00
MISURARE E VALUTARE GLI IMPATTI: DALLA CARBON FOOTPRINT ALLA VALUTAZIONE DI IMPATTO SOCIALE
con Francesco Arfelli

Online la registrazione del quarto incontro.

In questo modulo descriveremo la metodologia Life Cycle Assessment, propedeutica al calcolo della carbon footprint, prendendo in esame il fenomeno dell’effetto serra e i motivi che incentivano il calcolo della carbon footprint. Faremo poi un accenno alle ISO di riferimento (14067 e 14068) e descriveremo infine l’impatto sociale della metodologia Social – LCA.

Francesco Arfelli è dottorando in Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali presso il Dipartimento di Chimica industriale “Toso Montanari” dell’Università di Bologna con una ricerca incentrata su valutazioni di sostenibilità ambientale associate a processi produttivi industriali e di recupero di risorse mediante metodologia Life Cycle Assessment e Mass Flow Analysis per progetti di ricerca accademica e consulenza aziendale.

 

>>> 3 aprile 2024, 14:00 – 16:00
CERTIFICAZIONI E MARCHI DI SOSTENIBILITÀ: COME ORIENTARSI
con Romano Ugolini

Online la registrazione del quinto incontro.

Offriremo una panoramica approfondita sul complesso scenario delle certificazioni e marchi che attestano l’impegno per la sostenibilità, comprendendo le differenze e imparando a selezionare quelli più rilevanti per i vari settori.

Romano Ugolini, laureato in Scienze Politiche all’Università di Bologna, ha frequentato corsi di Management in varie università americane. Ha ricoperto ruoli dirigenziali, tra cui General Manager della filiale americana della SCM Group ad Atlanta negli anni ’80. Attualmente, è Direttore Commerciale e Marketing presso Koch Technology Westfalia in Germania. Ha organizzato oltre 70 eventi fieristici in 8 paesi e ha un profondo interesse per l’ambiente e la sostenibilità. È fondatore di Ecoarea Better Living e del Centro polivalente Ecoarea, è anche coinvolto in iniziative come Ambiente e Salute Società Benefit, Ecoevents, Fiera Condominio Eco ed è presidente di Confassociazioni Emilia-Romagna.

 

>>> 10 aprile 2024, 14:00 – 16:00
EVENTI PER TUTTE E TUTTI: ACCESSIBILITÀ E INCLUSIONE NELLE MANIFESTAZIONI CULTURALI
con Rossella Fugaro

Online la registrazione del sesto incontro.

Questo modulo offre una prospettiva approfondita sulle migliori pratiche per creare eventi culturali aperti a tutte le persone, indipendentemente dalle abilità fisiche o cognitive. Approfondiremo le strategie pratiche per garantire che le manifestazioni culturali siano accessibili, accoglienti e inclusive per tutti i partecipanti.

Rossella Fugaro, innamorata del proprio lavoro e della scelta di farne impresa, vive con passione ogni evento ed ogni piano di marketing. È docente universitaria, e da 20 anni è project leader di Meeting, Incentive, Congressi ed Eventi dedicati al mercato business e consumer. Gestisce eventi nell’ambito di Innovazione sociale, Sostenibilità, Corporate Social Responsability, Arte, Cultura e Turismo, curando logistica, problem solving, gestione dell’ufficio stampa e della comunicazione offline e online.

 

>>> 17 aprile 2024, 14:00 – 16:00
GESTIONE DELLA SOSTENIBILITÀ DEGLI EVENTI: GLI STANDARD DI RIFERIMENTO
con Giovanni Esposito

Il modulo avrà un focus approfondito sugli standard di riferimento che plasmano l’industria degli eventi sostenibili. Affronteremo nel dettaglio i principali standard internazionali, esaminando da vicino normative e best practices, in modo da acquisire competenze pratiche per sviluppare e implementare strategie sostenibili durante la pianificazione e l’esecuzione degli eventi.

Giovanni Esposito è dottore di ricerca in Critica Storica Giuridica ed Economica dello Sport con specializzazione in responsabilità sociale delle organizzazioni sportive per lo sviluppo sostenibile. Dottore commercialista e revisore contabile, è autore di diverse pubblicazioni sulla sostenibilità negli eventi.

 

>>> 24 aprile 2024, 14:00 – 16:00
FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO E INTEGRAZIONE DI NUOVE PROFESSIONALITÀ NEL SETTORE CULTURALE E DEGLI EVENTI
con Luigi Colella

Approfondiremo il ruolo cruciale di artigiani, innovatori, designer e sustainability manager nel contesto del settore culturale e degli eventi. Questo modulo offre un approccio completo alla formazione, aggiornamento e integrazione di queste professionalità, delineando strategie pratiche per unire creatività e sostenibilità, esplorando le sinergie tra queste figure professionali e scoprendo come possono collaborare per creare esperienze culturali uniche e sostenibili.

Luigi Colella, laureato in Architettura, ha frequentato master in progettazione paesaggistica con esperienze tra Italia e Spagna. Dal 2014 collabora con Italiafestival, l’associazione multidisciplinare formata da alcuni tra i più prestigiosi festival italiani che operano nell’ambito musicale, teatrale, della danza e delle arti performative in genere, della letteratura e di altre manifestazioni artistiche. Nel 2023 è stato co-direttore editoriale di Notizie di Spettacolo, la testata giornalistica dedicata al mondo della Cultura e dello Spettacolo, organo di informazione ufficiale dell’AGIS, l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo. Ha frequentato il master in Green Event Management della Sole 24 Ore Business School. Dal 2022 è Green Event Manager di Italiafestival e dal 2023 anche del Varzi Festival.

 

>>> 2 Maggio 2024, 14:00 – 16:00
FAR TORNARE I CONTI: INVESTIMENTI STRATEGICI, RIDUZIONE DEGLI SPRECHI E OPPORTUNITÀ DI FINANZIAMENTO
con Romano Ugolini

In questo modulo analizzeremo le varie strade per trasformare la gestione finanziaria delle aziende. Approfondiremo le strategie di investimento, cercheremo di trovare modalità per ridurre gli sprechi e scopriremo nuove opportunità di finanziamento per ottimizzare il bilancio aziendale. Acquisiremo le competenze necessarie per far tornare i conti e ottimizzare la sostenibilità inserendola nel piano finanziario di un’azienda o ente.

Romano Ugolini, laureato in Scienze Politiche all’Università di Bologna, ha frequentato corsi di Management in varie università americane. Ha ricoperto ruoli dirigenziali, tra cui General Manager della filiale americana della SCM Group ad Atlanta negli anni ’80. Attualmente, è Direttore Commerciale e Marketing presso Koch Technology Westfalia in Germania. Ha organizzato oltre 70 eventi fieristici in 8 paesi e ha un profondo interesse per l’ambiente e la sostenibilità. È fondatore di Ecoarea Better Living e del Centro polivalente Ecoarea, è anche coinvolto in iniziative come Ambiente e Salute Società Benefit, Ecoevents, Fiera Condominio Eco ed è presidente di Confassociazioni Emilia-Romagna.

 

>>> 8 Maggio 2024, 14:00 – 16:00
RELAZIONARSI COL (SETTORE) PUBBLICO
con Rossella Fugaro

In questo ultimo modulo scopriremo le strategie chiave per stabilire connessioni solide e proficue con il settore pubblico. Rifletteremo in modo approfondito e daremo suggerimenti pratici su come costruire un rapporto collaborativo tra realtà culturali e amministratori locali, al fine di fornire competenze fondamentali per navigare efficacemente nel contesto pubblico, negoziare con successo e massimizzare le opportunità di partenariato.

Rossella Fugaro, innamorata del proprio lavoro e della scelta di farne impresa, vive con passione ogni evento ed ogni piano di marketing. È docente universitaria, e da 20 anni è project leader di Meeting, Incentive, Congressi ed Eventi dedicati al mercato business e consumer. Gestisce eventi nell’ambito di Innovazione sociale, Sostenibilità, Corporate Social Responsability, Arte, Cultura e Turismo, curando logistica, problem solving, gestione dell’ufficio stampa e della comunicazione offline e online.


 

Prima Vera è realizzato da Santarcangelo dei Teatri insieme a CDCA partner del programma Cultura Sostenibile di Roma, ASSO – Agenzia per lo Sviluppo Sostenibile di Verona e Ecoarea di Rimini

il progetto è finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU

Indirizzo

Info

Credits

foto Pony Express © DIANE - Ilaria Scarpa / Luca Telleschi