Family Affair

Santarcangelo Festival cerca FAMIGLIE e GRUPPI RELAZIONALI per la performance Family Affair del collettivo ZimmerFrei, in scena il 16 e 17 luglio a Santarcangelo di Romagna

– – –

Family Affair è un progetto di teatro documentario e partecipativo che si interroga sullo “stato dell’arte” della famiglia contemporanea utilizzando il video, la voce e presenza dal vivo. Quanti tipi di famiglie esistono? Cosa chiamiamo famiglia? Quanto si estende e chi comprende? Di quante famiglie facciamo parte? Come si organizzano gli spazi e i tempi di una cerchia familiare o di un gruppo di conviventi? Quanti tipi di racconti si producono all’interno di una stessa famiglia? Quali storie diventano leggende e quali vengono dimenticate? Quali altri famiglie e quale diversa società stiamo costruendo? Come e con chi vivremo nel futuro?

Il lavoro a Santarcangelo è la 17ma tappa di un progetto europeo che dura da più di quattro anni. In ogni città coinvolta ZimmerFrei e la struttura ospitante intraprendono una ricerca su l tema della famiglia contemporanea (piccoli nuclei e grandi famiglie, coppie libere da figli, genitori single, famiglie e fratellanze d’elezione, famiglie arcobaleno, gruppi di convivenza e cespugli familiari di ogni tipo) e organizzano un laboratorio di creazione di poco più di due settimane.
Ogni episodio ha un tema differente e dà luogo a una nuova performance multimediale, facente parte di un’unica serie. Le tappe precedenti sono state: Varsavia, Lille, Budapest, Milano, Gand, Losanna, Torres Novas, Valenciennes, Cagliari, Forlì, Bologna, Roma, Nisyros, Il Cairo, Hong Kong e Shenzhen.

Più informazioni qui.

Familiy Affair – Santarcangelo nasce dal desiderio del Festival di farsi con e per la sua cittadinanza, come atto comune e partecipato. Il lavoro iscrive nella cornice progetto BEPART, un progetto europeo che vede Santarcangelo Festival guidare una rete di dieci partner internazionali.
A Santarcangelo il tema di partenza è la convivenza, dalla coabitazione alla condivisione in tempi di pandemia, ma si preciserà ulteriormente o adotterà un altro titolo specifico a seconda dei partecipanti, delle loro esperienze e dei loro interessi.

– – –

SI CERCANO

Gruppi familiari composti da almeno 2 persone ciascuno, di età compresa tra i 6 e i 100 anni, di tutte le origini e abitanti a Santarcangelo e dintorni: nuclei familiari, famiglie allargate, famiglie informali, famiglie d’elezione, famiglie ricomposte, convivenze consolidate, famiglie mosaico, famiglie temporanee, famiglie intermittenti, costellazioni familiari, cespugli relazionali. Non è necessario avere esperienza in campo teatrale o artistico, in quanto ognuno può essere considerato un esperto della propria famiglia o convivenza.
Ai gruppi familiari partecipanti è richiesta la seguente disponibilità:

> un incontro conoscitivo con la compilazione scritta di un questionario (che potrà svolgersi on-line);
> un incontro che prevede un’intervista sonora e un video ritratto (realizzato presso le proprie abitazioni private (nel rispetto delle prescrizioni sulle distanze e dispositivi di prevenzione Covid-19);
> tre incontri di due ore circa di laboratorio per la preparazione della performance;
> una prova generale il 14 luglio 2020;
> due repliche della performance il 16 e il 17 luglio 2020.

Come riconoscimento per l’impegno richiesto è previsto un gettone di presenza.

– – –

CALENDARIO

Gli incontri nelle abitazioni private si terranno tra il 18 giugno e il 5 luglio 2020, a seconda della disponibilità dei partecipanti, preferibilmente in orario diurno. Le prove tecniche si terranno tra il 3 e il 13 luglio in orari da concordare presso il Teatro Supercinema secondo la disponibilità dei partecipanti. La/e repliche dello spettacolo (un’ora circa) si terranno il 16 e 17 luglio 2020 in orario serale nel palco all’aperto allestito presso il Parco Baden-Powell. La performance verrà diffusa in diretta streaming su uno schermo in Piazza Ganganelli per permettere ad altri spettatori la visione dello spettacolo.

– – –

INFORMAZIONI

Elisa Bartolucci
0541/626185 – 329/8625525
marea@santarcangelofestival.com

Tutte le fasi del progetto si svolgeranno nel rispetto del protocollo aziendale di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19.