Wash Up /

Rancore + Catalina Insignares & Else Tunemyr

May 69.00 pm

Sette teenager alla guida del Teatro Il Lavatoio.
Una centrifuga di proposte tra musica e danza, un “match” artistico tra generi differenti.

Tarek Iurcich, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Rancore, comincia il suo percorso musicale in ambito romano nel 2004, all’età di quattordici anni. Inizia a conoscere l’ambiente hip hop grazie al Phat Roma, una manifestazione di improvvisazione che frequenta con cadenza settimanale. Qui ha la possibilità di eseguire i suoi primi brani dal vivo, di fronte ad un pubblico critico, e di provare i primi freestyle. Qui conosce le persone che poi lo aiuteranno nella realizzazione del suo primo disco Segui Me, uscito nel 2008. Nel 2012 pubblica insieme a DJ Myke l’album Silenzio, uscito per la Doner Music, mentre nel 2015 pubblica in free download, sempre insieme a DJ Myke, l’EP S.U.N.S.H.I.N.E. Il 15 luglio 2016 pubblica La morte di RINquore.

Else Tunemyr e Catalina Insignares collaborano continuativamente dal 2013. Else è una coreografa svedese di stanza a Giessen in Germania. Tra il 2011 e il 2012 ha trascorso un periodo di residenza artistica al Southbank Centre di Londra, dove ha sviluppato diversi progetti coreografici quali Petit Morrrt e For example, much of the human body. Dopo aver lavorato nel 2014 con un gruppo di danzatori, attori e artisti visivi per Intermedium, ha ricevuto nel 2015 una borsa di studio a Impulstanz a Vienna. Ha lavorato nel 2016 con Mårten Spångberg per La Substance e Natten.
Catalina è una danzatrice colombiana che lavora tra Parigi e Giessen. Dopo aver studiato danza a L’école de Danse Contemporaine di Montreal, Catalina parte per l’India per seguire lezioni di Butoh in Himalaya. Nel 2014 ha partecipato al lavoro Retrospective di Xavier Le Roy, al Centre Pompidou. Come coreografa è interessata a progetti che indagano il sistema della produzione artistica e la sua relazione con la società.

free entrance
  • Teatro Il Lavatoio
    via Ruggeri, 16